Lolo Suazo, che botto: “Sarà un Olimpus stellare”

lolo suazo olimpus roma
(foto facebook Olimpus Roma)

Il mercato straordinario dell’Olimpus Roma si conclude con l’ingaggio dell’asso spagnolo ex Real San Giuseppe Lolo Suazo

Non c’è dubbio che l’innesto di Lolo Suazo sia uno di quelli che può spezzare gli equilibri. L’asso spagnolo di Cadice ha lasciato il Real San Giuseppe dopo il caos societario che investito il club campano e ha subito trovato nuova casa nell’Olimpus Roma, presentandosi così al sito asolimpus.it: “Il mister, Daniele D’Orto, mi è subito sembrato una persona estremamente determinata e sicura degli obiettivi che vuole raggiungere. È senza dubbio il tipo di uomo che stimola in me voglia ed entusiasmo. Ho sposato il progetto di una squadra che punta a vincere, e io ce la metterò tutta per dare il mio contributo affinché ciò avvenga. La società ha costruito un Olimpus stellare, una squadra che vanta una rosa da massima categoria. Cosa mi aspetto? Prima di tutto mi aspetto di divertirmi, visto che avrò la fortuna di giocare con grandi calcettisti e con grandi amici come Ghiotti. Mi auguro di guadagnare il rispetto e la fiducia di chi mi sta accanto sul campo e di tutti i tifosi che ci sostengono da fuori. L’unica promessa che posso fare è quella di dare sempre il 100%”.