Lukaian secondo atto: “L’A&S con me vince sempre? Ci proveremo”

lukaian acqua&sapone
(foto ufficio stampa Acqua&Sapone)

Come era ampiamente nelle previsioni degli ultimi giorni, l’Acqua&Sapone ha ufficializzato il ritorno in nerazzurro della Bestia Lukaian

Sarà dunque un Lukaian atto secondo con la maglia dell’Acqua&Sapone nella prossima stagione. La scomparsa clamorosa dai radar del Real Rieti ha spalancato le porte al trasferimento in nerazzurro che segue di poche ore lo stesso percorso compiuto da Rafinha Rizzi. La Bestia torna dunque laddove tra il 2016 e il 2019 ha contribuito a molti successi, esprimendo così al sito del club acquaesaponec5.it le proprie emozioni: “Sono davvero molto contento, per me questa è stata sempre la prima scelta. Potevo tornare già a dicembre. Avevo parlato con il presidente Barbarossa, ma insieme abbiamo capito che non era il momento giusto per tornare. Appena il Rieti mi ha comunicato la volontà di chiudere, qualche giorno fa, ho parlato con il presidente Pietropaoli, che è stato corretto con me e mi ha autorizzato a trovare una nuova sistemazione. Subito è nata l’opportunità di tornare all’Acqua&Sapone Unigross. Barbarossa voleva che tornassi, non è stato un problema trovare un accordo. Adesso sono qui, con la mia famiglia, nella mia seconda casa. Sono, però, dispiaciuto per il Real Rieti: con me la società, la squadra e la città si è comportata benissimo con me e la mia famiglia. Li ringrazierò sempre, sono stati una società seria che ha fatto stare bene i propri giocatori, e sappiamo quanto questo sia importante per il bene del futsal. Con me in squadra si vince sempre? Ci proveremo anche nella prossima stagione”.