Marchisio scommette sul futsal: è partner della L84!

marchisio
(foto www.calcionews24.com)

Nasce la partnership tra la Mate, società di proprietà di Claudio Marchisio, e la L84 per favorire la crescita del sodalizio volpianese

Claudio Marchisio scommette sulla L84 ed entra a “piedi uniti” nel mondo del futsal. Una metaforica sintesi di quel che sarà il rapporto di collaborazione commerciale tra l’azienda dell’ex fuoriclasse della Juventus (ovvero la Mate) e la società di calcio a cinque che già oggi si può definire la più importante a livello regionale. Le ambizioni del sodalizio verdenero subiscono dunque una bella impennata se è vero che – “Con questa operazione vogliamo portare il più in alto possibile L84, che già oggi rappresenta la massima espressione del futsal a Torino e provincia. Vogliamo rendere questa società patrimonio e orgoglio della nostra città e al tempo stesso contribuire a far crescere il movimento a livello nazionale” – sono state le parole dello stesso Marchisio che poi ha rincarato la dose: “Innanzitutto vogliamo far sì che L84 diventi la squadra di calcio a 5 della nostra città e avvicinare quante più persone possibili al futsal in generale. A livello commerciale vogliamo rafforzare le relazioni commerciali instaurate in questi anni e, insieme a SPEA (la società di proprietà della famiglia Bonaria ed eccellenza industriale del nostro territorio) creare un tavolo di sostenitori composto da realtà di spicco del panorama imprenditoriale torinese, che vogliano affiancarci nel portare L84 a competere ai massimi livelli nazionali”. 

Dal canto suo, il numero uno della società volpianese, Lorenzo Bonaria, ha espresso tutto il suo entusiasmo per l’accordo: “Siamo davvero orgogliosi di questa nuova partnership con Claudio Marchisio e con Mate. Sono fiero di ciò che L84 è diventata, non solo a livello di prima squadra ma soprattutto a livello giovanile. L84 infatti è anche la prima squadra di calcio a cinque in Piemonte-Valle d’Aosta ad essere nominata – Scuola Calcio Elite”. Dunque, in sostanza, il percorso della L84 verso i vertici del futsal nazionale proseguirà anche grazie al suo nuovo advisor commerciale, nel segno di una crescita costante e inesorabile che sin dalla sua nascita ha accompagnato i colori verdeneri. Un interesse, quello di Claudio Marchisio, che certifica una volta di più quanto il mondo del calcio si stia, seppur lentamente, avvicinando a quello del calcio a cinque. Il futuro parte da qui.