Mas Crude, con Abate è tutto più facile

mas crude cus torino
Cinquina in scioltezza per le Mas Crude

La tripletta di Abate consente alle Mas Crude di superare abbastanza agevolmente l’ostacolo costituito dalle ragazze iraniane

L’Iran ci mette il cuore ma non basta: le Mas Crude hanno la meglio. La serata, molto fredda, viene scaldata dall’entusiasmo contagioso delle ragazze che indossano la casacca con lo stemma della nazionale iraniana: il bel gioco è ancora da ricercare, e il percorso sarà certamente lunghissimo; ma la voglia, l’unione e la grinta delle ragazze c’è. Il risultato finale parla chiaro: 5-0 delle Mas Crude che senza ombra di dubbio vincono meritatamente, ma dall’altra parte c’è una squadra che più che il risultato insegue un sogno: segnare il loro secondo gol in campionato o quantomeno eseguire almeno qualche passaggio consecutivo senza perdere il pallone già nei pressi della propria porta. Le ragazze iraniane non hanno ancora preso bene le misure del campo e poche sono le volte che riescono a tenere il pallone tra i piedi; ma è proprio questo atteggiamento che rende quasi impossibile attaccare per le avversarie, che infatti passano solo al 10’ con Airaudo, e raddoppiano 60 secondi dopo con Abate. La ripresa si apre con la rete al 5’ della stessa Abate che poi al 14’ sigla la tripletta. Chiude le ostilità Peretti al 17’ col gol del 5-0. Dall’altra parte le iraniane hanno la possibilità di segnare almeno un gol ma Sarfjoo manda a lato l’unica occasione creata.

Andrea Flora

CAMPIONATO C5 FEMMINILE – GIRONE A
MAS CRUDE – IRAN 5-0
MARCATORI: pt 10’ Ariaudo, 11’ Abate; st 5’, 14’ Abate, 17’ Peretti
MAS CRUDE: Marinò, Ariaudo, Capraru, Abate, Maddalena, Peretti
IRAN: Badrishishvan, Chalabi, Madhooshi Arzanagh, Molaei, Morovati, Mostafavi, Sarfjoo