Master Gold Juve, la cavalcata vincente continua

master gold juve cus torino
Le ragazze della Master Gold Juve mantengono la vetta del girone

Il Girone A del campionato Femminile vede sempre la Master Gold Juve condurre trionfalmente le danze: sotto l’abile regia di La Nave anche la Polisportiva Avigliana si arrende

Nessun problema per la Master Gold Juve capitanata da Sangiorgi che tiene fede al nome sul petto e consolida la posizione d’oro in campionato inanellando la sesta sinfonia consecutiva. Tra le principali interpreti sicuramente La Nave, fondamentale in cabina di regia e decisiva ad inaugurare le due frazioni con altrettante marcature, e la serata da gran realizzatrice di Romantini che, nonostante Stevenino più volte salvi le ragazze in verde, riesce a refertare una tripletta. La gara fin dal principio si mette in salita per la Polisportiva Avigliana che dopo poche battute deve rinunciare a Giampaolo che dopo un movimento si vede costretta a dare forfait a causa di un ginocchio non al meglio. Le valsusine, ormai rimaste senza forze fresche in panchina, provano ad attestarsi a difesa della propria porta ma ci vogliono comunque un paio di interventi a firma di Stevenino per tenere la porta inviolata. Condizione che perdura fin quando La Nave, da buona distanza, trova il varco giusto per la saetta che va a gonfiare la rete per il vantaggio. La Polisportiva prova a reagire ma più di voglia che di organizzazione e l’occasione del pareggio arriva, nel dominio della ragazze in nero, per un’incertezza difensiva che non mette in difficoltà Cacciatore la quale però riesce a salvarsi in qualche modo. Le trame nere si sviluppano tramite intensità e palleggio e intorno al quarto d’ora la pazienza premia Romantini che coglie l’opportunità per il raddoppio con un diagonale potente e preciso. La speranza verde sembra accendersi qualche minuto dopo con la deviazione di Maritano che, in un’azione convulsa, dimezza lo svantaggio ma l’illusione dura poco più di un giro di cronometro quando Cafasso riporta a distanza di sicurezza la Juve. La pausa non cambia lo spartito della gara e al rientro in campo il controllo del gioco è ancora a vantaggio della ragazze in nero che chiudono le avversarie nella loro metà campo. Come nella frazione precedente è sempre il vertice basso, La Nave, ad inaugurare il tabellino che continua ad arricchirsi delle marcature del team dorato. Il brivido viola arriva al quarto d’ora, quando la gara ormai sembra segnata, con la polisportiva che riesce in un lampo ad esibirsi in un’azione splendida che capitan Giarratano non riesce a concretizzare. Alla fine il parziale recita 6-1 per la banda Sangiorgi che continua a battere il passo in solitaria nel girone in attesa delle fasi finali.

CAMPIONATO FEMMINILE CALCIO A 5 – GIRONE A

ASD MASTER GOLD JUVE – POLISPORTIVA AVIGLIANA 6-1
MARCATORI: pt 8’20” La Nave, 16’50” Romantini, 18’40” Maritano, 19’27” Cafasso; st 9’37” La Nave, 12’10”, 17’31” Romantini
ASD MASTER GOLD JUVE: Cacciatore, La Nave, Liberatore, Cafasso, Sangiorgi, Romantini.
POLIPOSRTIVA AVIGLIANA: Stevenino, Femia, Giampaolo, Giarratano, Marchini, Maritano.
MIGLIORI IN CAMPO: La Nave – Stevenino

Polisportiva Avigliana

 

Master Gold Juve