MGM 2000, Gramegna a tre secondi dalla fine: la salvezza è ancora possibile

gramegna mgm
Stefano Gramegna esulta dopo il gol vittoria in extremis (foto Facebook MGM 2000)

MGM 2000 può esplodere al gol di Gramegna che ridà chances in vista dello spareggio salvezza con il Val di Lans di sabato

Quando tutto sembrava finito un colpo di testa di Gramegna regala i tre punti a MGM 2000 che ora ritorna eccome in corsa per i play out risalendo a meno uno dal Val di Lans nel girone A di Serie B. Sabato alle 15 a Morbegno la sfida che può valere una stagione.

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA AGGIORNATA DEL GIRONE A DI SERIE B

Un Leon troppo altalenante nelle ultime settimane non riesce ancora a ritrovare la condizione del girone d’andata e va sotto a fine primo tempo per un eurogol del solito Di Gregorio. Però gli ospiti la riprendono due volte nella ripresa, grazie a una doppietta di Costantino, letale col suo sinistro. A 10 secondi dalla fine succede l’incredibile: possesso MGM e alcuni giocatori sembrano già fermarsi per i convenevoli di fine partita, Collar Alves invece vede Bosetti leggermente fuori dai pali e prova il pallonetto dalla sua porta, che viene deviato in corner. In area ci sarebbe solo Gramegna da marcare stretto, anche perché mancano solo tre secondi, ma il pivot colpisce di testa tutto solo segnando il 3-2 e regala la vittoria a MGM.