Playoff scudetto, Meta l’emozione di Musumeci: «Questa squadra non molla mai»

musumeci meta catania
Carmelo Musumeci si prende le responsabilità da capitano della Meta Catania (foto divisionecalcioa5.it - Sabrina Malerba Events)

Carmelo Musumeci parla dopo il miracolo della Meta Catania che ha battuto l’AcquaeSapone a 48 centesimi dalla fine

Una partita che rimarrà per anni nella storia del futsal italiano e non solo per quello che è successo negli ultimi minuti. La Meta Catania si è risollevata dopo un periodo difficile e dopo l’8-0 dell’andata ha rimesso tutto in discussione in vista di gara 3 con l’AcquaeSapone. Le parole del capitano Carmelo Musumeci ai microfoni dell’ufficio stampa rossoblù:

«Una partita pazza, però siamo felicissimi perché siamo riusciti a dimostrare il nostro valore contro una squadra fortissima. Noi abbiamo messo tutti i mezzi in campo ma voglio sottolineare la grinta e la voglia di non mollare mai, di crederci e stare sul pezzo fino a quando è possibile che è stato un bel messaggio anche per chi ci guarda da casa. Arrivare a gara 3 ci dà tantissima fiducia e ora tutto è possibile»