Nazionale femminile, compleanno amaro per Francesca Salvatore: vince la Svezia

nazionale femminile
(foto www.figc.it)

Successo per la Svezia nella prima amichevole della Nazionale Femminile di Francesca Salvatore in terra scandinava

Compleanno amaro per il Commissario Tecnico della Nazionale Femminile che non riesce a festeggiare a dovere dopo la prima amichevole contro la Svezia. Sul parquet di Vetlanda sono le padrone di casa a imporsi di misura, con il punteggio di 3-2. L’Italia non è riuscita a capitalizzare in ben due occasioni il vantaggio, maturato nel primo tempo con Belli e nel secondo con Grieco. Poi, però le scandinave hanno saputo ribaltare la contesa e concludere vittoriosamente la prima sfida in programma, difendendo al meglio anche contro la mossa del tecnico italiano di schierare Bruna da portiere di movimento. Domani sera si replica sempre a Vetlanda con orario fissato ancora alle ore 19.

SVEZIA-ITALIA 3-2 (p.t. 1-1)
SVEZIA
: Olsson, Lundqvist, Mansson, Eljas, Lundblad, Jansson, Bagger, Chamoun, Vaseghpanah, Varli, Kogsta, De Brun Kenk, Elia, Stegius, Hjelm. All.: Bajraktarevic
ITALIA: Mascia, Coppari, Borges, Exana, Grieco, Pomposelli, D’Incecco, De Angelis, Luciani, Mansueto, Belli, Troiano, Barca, Ferrara, Dibiase. All.: Salvatore
MARCATRICI: p.t. 11’35” Belli (I), 16’40” Vaseghpanah (S); 7′ s.t. Grieco (I), 9’44” Vaseghpanah (S), 13′28” Varli (S)
ARBITRI: Ademir Adic, Mirsad Sela, Daniel Saren CRONO: Stefan Andrade