Nazionale Femminile, spettacolare poker in Ucraina

nazionale femminile futsal
Successo di grande rilievo per le Azzurre in Ucraina (foto www.figc.it)

Una Nazionale Femminile semplicemente strepitosa ha vinto per 4-1 la prima delle due amichevoli in Ucraina

Un primo tempo mostruoso è bastato alla Nazionale Femminile per togliersi la grande soddisfazione di imporsi nella prima amichevole in Ucraina. In quel di Brovary le Azzurre hanno chiuso i conti grazie al poker griffato da Pomposelli, Giuliano, Xhaxho e Belli, per poi contenere senza troppi affanni il ritorno delle padrone di casa nella ripresa. Un successo di grande prestigio anche in virtù del fatto che la formazione ucraina abbia conquistato l’accesso alla Final Four del primo Women’s Futsal Euro. Entusiasta il commento del nostro tecnico Francesca Salvatore al sito della FIGC: “E’ una grande soddisfazione, difensivamente abbiamo fatto un primo tempo impeccabile. Volevo una squadra molto accorta dietro e che ripartisse con rapidità, così è stato fatto. Due dei quattro gol sono arrivati da palle inattive, questo denota la grandissima attenzione che le ragazze hanno messo nella gara. Nel secondo tempo credo fosse naturale un calo fisico, anche in considerazione del viaggio e delle tossine di campionato. In gara-2 dobbiamo mantenere alta la concentrazione, perché l’Ucraina ha dimostrato ancora una volta di essere un avversario di livello”.

UCRAINA-ITALIA 1-4 (0-4 p.t.)
UCRAINA: Tsykalenko, Dudarchuk, Tytova, Volovenko, Pavlenko
, Shulha, Sydorenko, Klipachenko, Kyrylchuk, Hrytsenko, Maiborodina, Ieromenko, Forsiuk, Mytrofanska. All. Shaytanov
ITALIA: Mascia, Borges, Belli, Giuliano, Marchese, Pomposelli, Coppari, D’Incecco, De Angelis, Luciani, Mansueto, Grieco, Xhaxho, Troiano, Margarito. All. Salvatore
MARCATRICI: 8’12’’ p.t. Pomposelli (I), 10’05’’ Giuliano (I), 13’40’’ Xhaxho (I), 17’39’’ Belli (I), 11’ s.t. Dudarchuk (U)
AMMONITE: Xhaxho (I)