Nazionale italiana futsal, esordio con vittoria per Musti

nazionale italiana futsal
(foto www.figc.it)

Esordio positivo per Alessio Musti sulla panchina della Nazionale italiana futsal, vincente nella prima delle due amichevoli in Romania

Dunque continua a portare fortuna la selezione rumena, sconfitta per la tredicesima volta in altrettante gare dalla Nazionale italiana futsal. Dopo l’allenamento in scioltezza contro il Lecco, per Alessio Musti l’esordio ufficiale da Commissario Tecnico è un 2-0 sicuro e sereno, al termine di una prestazione certamente più che sufficiente. Ottima l’organizzazione e la compattezza difensiva, con Mammarella praticamente mai costretto agli straordinari. Certamente migliorabile l’approccio offensivo, viste le poche occasioni create nel complesso. Reti decisive che sono arrivate nella seconda frazione: la prima con Romano, abilissimo nella percussione centrale dopo aver scambiato con Cavinato, per altro pochi secondi dopo un palo colto dalla Romania con Matei. Il raddoppio è stato invece frutto di una deviazione fortuita di Stoica su un pallone al cianuro di De Oliveira. Domani si replica, sempre sul parquet di Piatra Neamt.

ROMANIA-ITALIA 0-2 (0-0 p.t.)

ROMANIA: Tonița, Mancha, Ique, Stoica, Ferreira, Matei, Crăciun, Plugaru, Mánya, Szocs, Csoma, Pânzaru, Iancu, Grigoraș. Ct.: Lupu
ITALIA: Mammarella, Ercolessi, De Luca, Merlim, De Oliveira, Romano, Azzoni, Fortini, Murilo, Houenou, Cavinato, Cesaroni, Musumeci, Molitierno. Ct.: Musti

MARCATORI: 4’04” s.t.  Romano (I), 6’27” aut. Stoica (R)
AMMONITI: Pânzaru (R), Murilo (I), Stoica (R), Matei (R)
ARBITRI: Vlad Nicolae Ciobanu (Romania), Daniel Deca (Romania), Bogdan Valentin Hanceariuc (Romania)