Nazionale Under 19, sorride alla Serbia la prima sfida

nazionale under 19
Italia e Serbia schierate prima del fischio d'inizio (foto Facebook Nazionale Italiana Futsal)

Prima risultato negativo per la nostra Nazionale Under 19, battuta in Serbia nella prima delle due amichevoli

Non è certamente mancata l’intensità nella prima sfida che la Nazionale Under 19 ha disputato a Obrenovac. La Serbia padrona di casa ha sorpreso gli Azzurrini imponendosi alla fine per 3-1 in quello che è stato il penultimo test amichevole prima delle qualificazioni al primo Futsal Euro Under 19. I ragazzi di Tarantino hanno provato a rimediare il doppio svantaggio con Joao, giocatore della Meta Catania. Ma non è bastato perché i serbi hanno nuovamente allungato e chiuso il discorso gara-1. Domani seconda sfida a Ub, alle ore 18.

SERBIA-ITALIA 3-1 (1-0 p.t.)
SERBIA: Koljajić, J.Urošević, Rosić, Milašinović, Miković, Dimitrijević, Tadić, M.Urošević, Marinković, Petrović, Ardeljan, Mandić, Stojanović, Milanović. All. Jovanović

ITALIA: Fior, Pettinari, Peroni, Giulii Capponi, Rivella, Ciciotti, Joao, Zaccardi, Nasta, Achilli, Ettorre, Palmegiani, Podda, Ciarrocchi. All. Tarantino

MARCATORI: 15’25’’ p.t. Miković (S), 6’58’’ s.t. Milašinović (S), 14’48’’ Joao (I), 18’39’’ Marinković (S)

AMMONITI: Rosić (S), Miković (S)

ESPULSI: al 13’10’’ del s.t. Miković per somma di ammonizioni

ARBITRI: Petar Radojčić (Serbia), Nikola Aleksić (Serbia) CRONO: Nikola Rabrenović (Serbia)