New Crew Tarantina, è una questione di sprint

new crew tarantina cus torino
Vittoria costruita nei primi minuti per la New Crew Tarantina

Fatali agli Hammers i primi minuti di gioco, nei quali la New Crew Tarantina confeziona il vantaggio che li accompagnerà sino al traguardo

La gara si chiude con gli Hammers a cavillare sul minutaggio, poiché proprio sul finale trovano il ritmo e vorrebbero prolungare il, buon, momento. Ma di 30″, il minuto recupero, si chiude in anticipo, e non concede spazio per un miracolo. Infatti il mugugno, è più un capriccio, dato il divario finale di 2 lunghezze, pur mantenute a fatica dalla New Crew Tarantina, che come afferma “cap” Grancini, tende a focalizzarsi troppo sulle prime fasi di gara, e poi, risultato permettendo, a rilassarsi. E così è: dopo un tentativo di Rossetto dalla distanza, i tarantini prendono possesso del pallone, e infilano 2 volte l’incolpevole Torta: giropalla avvolgente a liberare al tiro Grancini, che poi dialoga con Palma per lo 0-2. Gli arancio si fanno vedere da fermo, con le incornate di Malvicino, ma Contino c’è. Attorno al 15′ la New Crew cala la pressione e si affaccia in avanti lo United. Tuttavia gli arancioni sono poco convinti e fino al 25′ sono rare le giocate ghiotte, e il risultato non varia. Lo United rientra più compatto e determinato e al 28′ un rimpallo libera Rossetto che accorcia le distanze. Si riaccendono i rossi, ma la difesa arancio regge, col puntuale Grosso. Ma proprio questi è usato da Grancini come sponda per riportare a “+2” i tarantini. La gara si anima, con la New Crew che preme, gli Hammers che chiudono bene replicano con Rossetto e Amodio, pur un po’ isolati. Ma al 39′ è ancora Palma, che intercettato un passaggio s’incunea e fa tunnel a Torta. La New Crew, pur meno che nel primo tempo, s’adagia, e al 42′ una ripartenza consente a Rossetto di battere in due tempi Contino. Manca poco, gli Hammers caricano a testa bassa, e la New Crew, in sofferenza deve fare fortino. Lo United pecca di precisione, e il sacrificio non premia, lasciando spazio solo alle recriminazioni di cui sopra. I tarantini risalgono in sella dopo due rallentamenti; gli Hammers, inchiodano, ma se per recuperare non c’è tempo in questa serata, ce n’è a sufficienza in campionato: è solo la loro seconda uscita.

CAMPIONATO CALCIO A 5 – GIRONE B

HAMMERS UTD – NEW CREW TARANTINA 2-4

MARCATORI: 2’23” Grancini (C), 4′ Palma (C); 27’40” Rossetto (H), 32′ aut. Grosso (H), 39′ Palma (C), 43′ Rossetto (H).

HAMMERS UTD: Torta, Amodio, Barisone, Ferrero, Grosso, Malvicino, Manco, Pozzi, Ratclif, Rossetto.
NEW CREW TARANTINA: Contino, D’Agnano, Ferrante, Gattuso A., Gattuso F., Grancini, Palma, Traversa, Benessadeq.

MIGLIORI IN CAMPO: Ratclif e D’Agnano