Nuovo affondo dei 5 consiglieri: “Montemurro, basta figuracce!”

pala ruffini futsal
(foto impiantisportivi.com)

Una nuova comunicazione stampa dei 5 consiglieri della Divisione calcio a 5 in aperto contrasto con il Presidente Andrea Montemurro, eccola nel dettaglio

Caro Presidente Andrea Montemurro,
martedì pomeriggio 5 Maggio u.s., solo pochi minuti prima di sederci al nostro tavolo virtuale di lavoro, abbiamo appreso, tramite il sito dalla Divisione calcio a 5 e da altri siti web, la convocazione di queste “ pseudo consulte ” con rappresentanti delle nostre società.
Oggi invece abbiamo appreso della sua partecipazione ad una nuova riunione con le società di serie A1 maschile, o meglio, caro Presidente, ha tentato di partecipare, visto che le squadre partecipanti hanno poi abbandonato la riunione, per l’assenza di diversi presidenti di A1. Lei ci aveva chiesto di sotterrare l’ascia di guerra, di deporre le armi, di collaborare e di riunirci tutti insieme. Noi lo abbiamo fatto. Ci siamo seduti in questo tavolo di lavoro per predisporre un documento ufficiale per la Lega Nazionale Dilettanti. Ebbene Lei in questi incontri non si è mai presentato. Salvo farlo oggi, per collezionare l’ennesima figuraccia.
Inoltre ha convocato, ripetiamo a nostra totale insaputa, queste “ pseudo consulte “ che, da regolamento, dovrebbero essere ordinate e coordinate dal Consiglio Direttivo. Queste società avrebbero bisogno di risposte immediate. Non di lottare tra loro per scegliere in fretta e furia i propri rappresentanti. Per partecipare a delle riunioni che non si capisce bene che senso abbiano. Se non quello di ascoltare le società, cosa che peraltro stiamo facendo quotidianamente, stando a loro contatto nei nostri territori. C’è stato infatti un esercito di club che ha mandato comunicazioni ufficiali per avere risposte immediate sul presente. Perché è del presente che dobbiamo preoccuparci. Prima di occuparci del futuro. E non c’è più tempo da perdere. Quindi la preghiamo di convocare il Consiglio Direttivo. Per non prendere più in giro nessuno.
Cordiali saluti
Roma, 7 maggio 2020
Il Vice Presidente Vicario Gabriele Di Gianvito
Il Vice Presidente Vittorio Zizzari
Il Consigliere Marco Calegari
Il Consigliere Andrea Farabini
Il Consigliere Bernardo Lodispoto