Orange Futsal sotto il segno di Itria: Fucsia Nizza nei guai

Patanè con i suoi ragazzi durante un timeout (Foto: Facebook F.C.D. MGM 2000)

Con una doppietta il pivot dell’Orange Futsal è decisivo nel derby contro un Fucsia Nizza sempre più in crisi di risultati

L’Orange Futsal nel segno di Francesco Itria replica il suo successo dell’andata e mette nei guai il Fucsia Nizza. I ragazzi di Patanè conquistano l’intera posta in palio (3-1) grazie ad una condotta di gara attenta abili ad ingigantire ogni sbavatura dei nicesi. Itria inizia la sua serata da incorniciare rompendo l’equilibrio nel punteggio su assist perfetto di Curallo. Di Ciommo evita nella prima frazione che il passivo possa aumentare, così a campi invertiti Visconti cerca di sorprendere gli orange giocando da subito la carte del portiere di movimento. La mossa non porta i frutti sperati anzi da un calcio d’angolo frutto di una ripartenza dei padroni di casa, Modica devia sfortunatamente nella sua porta: 2-0. I nicesi accusano il colpo e Itria infierisce firmando la doppietta personale. Modica nel finale si riscatta cercando di riaprire la gara ma l’orgoglio dei ragazzi di Visconti non fa invertire l’epilogo della gara.

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA AGGIORNATA DEL GIRONE A DI SERIE B