Pero, ecco Galan Solè: “Non vedo l’ora di iniziare”

galan pero
(foto ufficio stampa GS Pero)

La spagnola ex Rieti, Tivoli e Statte Andrea Galan Solè ritorna in Italia e firma un accordo con il Pero neopromosso in A2

Colpo di mercato in salsa iberica in casa Pero che riporta in Italia Andrea Galan Solè. L’universale spagnola classe ’94 arriva dal Castelldefels e così si presenta al suo nuovo ufficio stampa: “Sono tanti anni che gioco a futsal e questo mi ha permesso di adattarmi a giocare in vari ruoli e la mia polivalenza è una delle mie qualità migliori. Ho accettato Pero perché mi hanno fatto una buona proposta e soprattutto mi sono piaciuti molto il programma e la serietà della società e come sono stata trattata. Inoltre dai primi contatti con le compagne ho visto che c’è un ottimo gruppo e le ragazze mi hanno pure accolta molto bene nella chat di gruppo. Per questo non vedo l’ora di iniziare la stagione. Voglio migliorare e crescere come giocatrice e fare una vita migliore rispetto alle prospettive della Spagna. Per questo spero di trovare nel Pero una seconda famiglia”.