Pesaro si sblocca: sei sberle alla Colormax Pescara

pesaro serie a
(foto divisionecalcioa5.it - Paola Libralato)

Nell’anticipo della sesta giornata di Serie A, l’Italservice Pesaro coglie il primo successo della stagione (6-1) contro la Colormax Pescara

Finalmente arriva Pesaro! I campioni d’Italia di Fulvio Colini conquistano i primi tre punti in Serie A dopo un avvio balbettante nelle prime due gare. Nel caos calendario dovuto all’emergenza coronavirus, l’Italservice ha giocato in anticipo la sesta giornata contro la Colormax Pescara, alla sua prima apparizione in assoluto dopo i continui rinvii. La formazione di Palusci ha tenuto duro fin quasi alla fine del primo tempo, quando la coppia argentina CuzzolinoBorruto ha scavato il primo solco che poi a inizio ripresa si è ampliato, rendendo di fatto accademia o poco più l’ultima porzione di match. Il sigillo finale di Paulinho ha l’unico pregio di sbloccare, almeno emotivamente, il campionato degli abruzzesi.

COLORMAX PESCARA-ITALSERVICE PESARO 1-5 (0-2 p.t.)
COLORMAX PESCARA: Mazzocchetti, Houenou, Morgado, Coco, Ferraioli, Paulinho, Andrè, Rober, Leandro, Santacroce, Saul, Scarinci, Agostinelli, De Luca. All. Palusci
ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Tonidandel, Fortini, Taborda, Marcelinho, D’Ambrosio, Gargaro, Salas, Borruto, Canal, Cuzzolino, De Oliveira, Dionisi, Guennounna. All. Colini
MARCATORI: 18’56” p.t. Cuzzolino (IP), 19’55” Borruto (IP), 1’23” s.t. Marcelinho (IP), 3’52” Taborda (IP), 7’31” Canal (IP), 16’31” Paulinho (CP), 19’55” De Oliveira (IP)
AMMONITI: Ferraioli (CP), Houenou (CP)
NOTE: al 17’42” del p.t. Marcelinho (IP) fallisce un tiro libero
ARBITRI: Luigi Fiorentino (Molfetta), Salvatore Minichini (Ercolano), Matteo Ariasi (Pescara) CRONO: Gabriele Gerardi (Pescara)