Playoff scudetto: Bisceglie stupisce tutti, Kick Off non la chiude

Foto Facebook Bisceglie Femminile

Bisceglie Femminile supera a sorpresa la Kick Off in gara 2 con il risultato di 3-1 e rimanda il giudizio finale dei play off

La Kick Off si impantana fuori casa con il Bisceglie Femminile e perde gara 2 dei playoff di Serie A. La traversa di Exana in avvio non spaventa le padrone di casa che chiudono avanti il primo tempo grazie al gol di Matijevic. A inizio ripresa l’episodio chiave: Vanin e Exana sprecano tutto a tu per tu con Oselame e dall’altra parte è la stessa Oselame (mvp dell’incontro) a beffare Franco un po’ fuori dai pali.

La Kick Off ci prova col portiere di movimento e alla fine Exana, la migliore in campo per le milanesi, fa secca Nicoletti e Oselame provando a riaprire i conti. Un minuto dopo però Giuliano dalla propria metà campo fa 3-1 chiudendo i conti e portando tutti a gara 3.

BISCEGLIE FEMMINILE-KICK OFF 3-1 (1-0 p.t.)
BISCEGLIE FEMMINILE: Oselame, Nicoletti, Ion, Giuliano, Taina, Annese, Marino, Matijevic, Soldano, Rozo, Loconsole, Colamartino. All. Ventura

KICK OFF: Franco, Bertè, Vanin, Exana, Elpidio, Pomposelli, Bovo, Privitera, Sabatino, Bettioli, Plevano, Mannucci. All. Russo

MARCATRICI: 10’19” p.t. Matijevic (B), 4’39” s.t. Oselame (B), 15’45” Exana (K), 16’13” Giuliano (B)

AMMONITE: Nicoletti (B), Taina (B), Pomposelli (K), Marino (B)