Playoff Serie A2 Girone B, finale tra Meta e Todis Lido di Ostia

playoff serie a2 girone b
Impresa della Todis che conquista la finale (foto Facebook Todis Lido di Ostia)

Sfide di ritorno nei Playoff Serie A2 Girone B che hanno condotto alla sfida decisiva Meta Bricocity e Todis Lido di Ostia

La finale Playoff Serie A2 Girone B sarà dunque tra Meta Bricocity e Todis Lido di Ostia. Se il match di una settimana fa aveva già di fatto assicurato la finale ai siciliani, vincenti in scioltezza anche nella sfida casalinga sul Barletta, non altrettanto si poteva dire dell’altra sfida. Dopo il 2-2 dell’andata ne è uscita una sfida meravigliosa, decisa solamente ai tempi supplementari da Ugherani che ha freddato i sogni di gloria dell’Odissea 2000.

META-CRISTIAN BARLETTA 9-0
META: Tornatore, Schacker, Sanchez, Amoedo, Musumeci C., Messina, Lo Cicero, Silvestri, La Rosa, Zappalà, Vega, Coco. All. Samperi

CRISTIAN BARLETTA: Capuano, Capacchione, Paganini, Gabriel, Bizzoca, Filaninno, Prezioso. All. Dazzaro

MARCATORI: 5′ p.t. Sanchez (M), 10′ Messina (M), 12′ Sanchez (M), 16′ Vega (M), 19’30” Amoedo (M), 12′ s.t. Silvestri (M), 13′ Sanchez (M), 17′ Musumeci C. (M), 18’40” Zappalà (M)

ARBITRI: Paolo Lapenta (Moliterno), Simone Pisani (Aprilia) CRONO: Pasquale Caruso (Messina)

ODISSEA 2000-TODIS LIDO DI OSTIA 2-3 d.t.s. (0-1 p.t., 2-2 s.t., 2-3 p.t.s.)
ODISSEA 2000: Gervasi, Segovia, Pizetta, Delpizzo, Moraes, De Luca, Russo, Dentini, Scervino, Solferino, Adelmo, Caruso. All. Sapinho

TODIS LIDO DI OSTIA: Barigelli, Rosati, Ugherani, Fred, Renoldi, Zoppo, Bacoli, Cutrupi, Barra Fe., Cerulli. All. Matranga

MARCATORI: 18’25” p.t. t.l. Fred (L), 7’03” s.t. Dentini (O), 10’21” Renoldi (L), 17’21” Scervino (O), 3’53” p.t.s. Ugherani (L)

AMMONITI: Dentini (O), Delpizzo (O), Pizetta (O), Fred (L), Moraes (O), Gervasi (O)
ESPULSI: al 4’30” del s.t.s. Delpizzo (O) per somma di ammonizioni

NOTE: al 4’58” del s.t.s. Gervasi (O) para un tiro libero a Fred (L)

ARBITRI: Paolo De Lorenzo (Brindisi), Lorenzo Agostinelli (Bari) CRONO: Gaetano Fabio Grande (Rossano)