Playoff U19 nazionale, la Roma c5 accarezza il titolo

playoff under 19 nazionale roma c5
(foto Facebook Roma c5)

La Roma c5 domina la finale d’andata dei playoff Under 19 nazionale, superando con un netto 5-0 l’Orange Futsal Asti

Troppo forte davvero questa Roma c5 che anche senza il grande ex Ibra Ghouati, squalificato, travolge l’Orange Futsal Asti nella prima sfida che conclude il percorso playoff Under 19 nazionale. Cinque reti di scarto sono un vantaggio più che tranquillizzante in vista del ritorno di sabato prossimo al Pala San Quirico di Asti, laddove gli arancioneri di Patanè vorranno quantomeno concludere in bellezza una stagione comunque di alto profilo.

ROMA C5-ORANGE FUTSAL ASTI 5-0 s.t. (1-0 p.t.)
ROMA C5: Lo Conte, Pagno, Donadoni, Luizinho, Garcia
, Pirrocco, Giaquinto, Teramo F., Senna, Teramo S., Iacobelli, Caique. All. Di Vittorio
ORANGE FUTSAL ASTI: Morando, Rivella, Sanfilippo, Vitellaro, Del Bianco, Francalanci, Curallo, Giuliani, Scavino, Ghobrani, Choury, Gallina, Montauro. All. Patané
MARCATORI: 9’44” p.t. Iacobelli (R), 3’39” s.t. e 3’56” Pagno (R), 7’29” Garcia (R), 16’08” Luizinho (R)
AMMONITI: Pirrocco (R)
ARBITRI: Luca Rosciarelli (Orvieto), Alberto Casadei (Cesena) CRONO: Daniele Intoppa (Roma 2)

UNDER 19 – PLAYOFF
SEDICESIMI

LEONARDO-SAN PAOLO CAGLIARI 6-6 (and. 7-4)
ORANGE FUTSAL ASTI-OR REGGIO EMILIA 7-2 (6-4)
VIDEOTON CREMA-SAN BIAGIO MONZA 1-6 (3-3)
REAL CORNAREDO-MATTAGNANESE 7-7 d.t.s. (2-4)
FUTSAL GIORGIONE-FUTSAL VILLORBA 3-2 (4-6)
FENICE VENEZIAMESTRE-ITALSERVICE PESARO 3-4 (5-2)
SIENA NORD-L84 6-5 (2-6)
IMOLESE KAOS-REAL ARZIGNANO 6-1 (2-3)
ACQUA&SAPONE UNIGROSS-VIRTUS ANIENE 3Z 6-5 d.t.r. (2-2)
CIOLI ARICCIA VALMONTONE-FELDI EBOLI 5-0 (1-1)
ROMA C5-CITTÀ DI CHIETI 3-0 (4-0)
FUTSAL FUORIGROTTA-REAL ROGIT 7-1 (9-0)
CATAFORIO-FUTURA MATERA 7-3 (6-6)
VIRTUS RUTIGLIANO-GIOVINAZZO 7-3 (2-3)
SALINIS-LAZIO 4-6 (4-3)
META CATANIA BRICOCITY-CATANIA 1-2 (2-0)

OTTAVI
MATTAGNANESE-LEONARDO 8-7 (and. 4-4)
SAN BIAGIO MONZA-ORANGE FUTSAL ASTI 2-7 (1-6)
FENICE VENEZIAMESTRE-FUTSAL VILLORBA 4-1 (4-3)
IMOLESE KAOS-L84 6-3 (4-4)
CATAFORIO-META CATANIA BRICOCITY 6-5 (0-2)
LAZIO-ACQUA&SAPONE UNIGROSS 7-3 (5-6)
FUTSAL FUORIGROTTA-ROMA C5 1-6 (2-4)
VIRTUS RUTIGLIANO-CIOLI ARICCIA VALMONTONE 1-3 (4-5)

QUARTI
MATTAGNANESE-ORANGE FUTSAL ASTI 2-4 (and. 2-7)
IMOLESE KAOS-FENICE VENEZIAMESTRE 5-5 d.t.r. (2-4)
LAZIO-META CATANIA BRICOCITY 4-3 (2-1)
ROMA C5-CIOLI ARICCIA VALMONTONE 2-4 (3-0)

SEMIFINALI
FENICE VENEZIAMESTRE-ORANGE FUTSAL ASTI 4-2 (and. 1-5)
LAZIO-ROMA C5 2-1 (1-6)

FINALE – ANDATA (rit. 15/06)
ROMA C5-ORANGE FUTSAL ASTI (5-0, )