Playoff Under 15, Zanini eroe nel trionfo Aosta

playoff under 15 aosta
L'Aosta Under 15 trionfa e conquista il titolo regionale

La finale playoff Under 15 ha assegnato il titolo regionale all’Aosta grazie soprattutto alla prestazione di Zanini, la cui tripletta ha steso l’Orange Futsal Asti

Ha vinto la squadra più forte, senza dubbio. L’Aosta ha saputo capitalizzare al meglio la superiore cifra tecnica e fisica, in particolare grazie a un sontuoso Cristian Zanini. Il bomber valligiano, già protagonista qualche ora prima del titolo conquistato dalla Under 17, si è ripetuto nella sua categoria con una prova da trascinatore, al di là della tripletta che ha contraddistinto la ripresa. La coesione e l’attenta partecipazione dei ragazzi di Davì Alves avevano infatti mantenuto il punteggio sulla parità dopo i primi 25 minuti e, anzi, proprio gli astigiani si erano ritrovati in vantaggio grazie a Bisco, abile quasi in scivolata a sfruttare una corta respinta di Rossero. Ma è proprio sul finire del tempo che si compie il destino della finale: Zanini lavora un ottimo pallone e assiste l’incursione di Francesco Vescio, il cui diagonale è imparabile per l’eccellente Pavan. Il tutto a davvero una manciata di secondi dalla sirena, una rete che ha sostanzialmente cambiato il quadro psicologico della gara, rafforzando ulteriormente gli aostani, sin dall’inizio padroni dei ritmi e dei tempi di gioco. Così, a salire in cattedra è definitivamente capitan Zanini che con una tripletta da fuoriclasse regala il secondo titolo in poche ore alla società del presidente Fea.

AOSTA-ORANGE FUTSAL ASTI 4-1
MARCATORI: pt 22′ Bisco, 26′ Vescio F.; st 10′ Zanini, 21′ Zanini, 26′ Zanini
AOSTA: Rossero, Gallucci, Baleste, Busetti, Rollet, Alessandro, Ronco, Zanini, Piccolo, Vescio F., Vescio D. All. Rosa
ORANGE FUTSAL ASTI: Pavan, Freschi, Solaro, Ferrante, Cammarata, Angelino, Draetta, Jarchify, Bisco, Borgnetto, Bianco, Perri. All. Alves
ARBITRO: Oraldi di Bra
AMMONITI: Jarchify

L’Orange Futsal seconda classificata