Connettiti con noi

Serie A

Polido conferma: «Napoli? C’è stato un contatto…»

Pubblicato

su

Dopo l’esonero di Francesco Cipolla, il club partenopeo ha sondato il terreno per il ritorno in Italia di Tiago Polido

La Lollo Caffè Napoli è ufficialmente sulle tracce di Tiago Polido: «Non posso negare che ci sia stato un contatto». Queste le parole dell’ex allenatore dell’Asti, che conferma la pista calda tra la società partenopea e il tecnico lusitano. «L’Italia è la mia prima casa a livello lavorativo. Mi piace molto lavorare perché ci sono innumerevoli stimoli – prosegue l’ex allenatore dell’Asti – in questo campionato c’è grande equilibrio e ogni partita è un’insidia e credo che sia, per interesse, tra i primi tre in Europa». Il feeling tra Polido e l’Italia non è mai scemato, nonostante la parentesi da selezionatore tecnico del Qatar: «E’ stata un’esperienza importante e piena di soddisfazioni perché abbiamo raggiunto tutti i nostri obiettivi: ci siamo qualificati per la Asia Cup (il campionato continentale asiatico, ndr) e siamo arrivati al nono posto, migliorando la quindicesima posizione precedente». Adesso però è ora di guardare al futuro e la Lollo Caffè Napoli dopo l’esonero di Francesco Cipolla, potrebbe essere più che un’idea: «E’ una società che sta crescendo molto in questi ultimi due anni, è un gradino più sotto alle big ma può migliorarsi ancora con la giusta programmazione». La sensazione è che saranno decisive le prossime quarantotto ore per definire il probabile ritorno di Tiago Polido in Italia.