Prato avanti tutta sul mercato: dopo Pongetti ecco Chechi

(Foto: Facebook Prato Calcio a 5)

Il mercato è appena iniziato ma il Prato è già grande protagonista: dopo il laterale argentino ecco arrivare l’esperienza di Chechi

Il Prato non solo ha le idee molto chiare sul mercato ma le sta già mettendo in pratica. Dopo il laterale italo-argentino classe 1999 di grandi prospettive come Agustín Leandro Pongetti, ecco sbarcare in Toscana anche Sergio Costa Diaz “Chechi”. Nato a Barcellona, classe 1994, è un laterale offensivo. Nell’ultima stagione ha militato nel Calvià, raggiungendo i playoff di Segunda B. In carriera ha anche vestito le maglie del Santa Coloma, una delle società più prestigiose del futsal spagnolo, del Bellsport e del Castedefels, con cui ha vinto un campionato giocando insieme a campionissimi come l’ex stella del Brasile, Ari Santos, e Hector, allenato da un mostro sacro del futsal mondiale come Sito Rivera. Un’altra pedina importante per il nuovo roster di mister Tesi in cui vanno ad aggiungersi anche i fratelli Fabrizio e Gabriele Camero entrambi ex Futsal Pontedera.