Preci inafferrabile, derby alessandrino alla Lisondria

lisondria festa promozione
Esattamente come cinque mesi fa, il derby alessandrino è della Lisondria

Il copione si ripete a distanza di pochi mesi: Preci non smette di segnare e la Lisondria beffa ancora una volta l’Audace Boschese

Non c’è dubbio che Anton Preci sia giocatore cardine nel gioco della Lisondria: il colossale pivot, capocannoniere in Serie D nella scorsa stagione, è stato protagonista di una quaterna nel successo fondamentale colto nel derby alessandrino, valido per la settima giornata del Girone B di Serie C2. Un’altra beffa per l’Audace Boschese, ancora a secco di punti e con l’amaro ricordo della semifinale di Coppa persa più o meno allo stesso modo pochi mesi fa.

Clicca qui per classifica e classifica marcatori

Clicca sulle partite per i tabellini completi

Audace Boschese-Lisondria

R.Mirafiori-Sp.Orbassano

Orange Futsal Asti-Bra

Perosa-Bardonecchia

Pasta-Lenci Poirino

Villarbasse-A.Nichelino

Punti salvezza pesantissima per i ragazzi di mister Dilena, in un campionato che sembra non ammettere i pareggi, visto che c’è stata una sola divisione della posta sin qui in sette giornate. Ne consegue un girone decisamente sgranato con gerarchie sempre più in definizione: alle spalle dell’Orange, sono sempre Aurora Nichelino e Bardonecchia a convincere maggiormente, con la bella novità rappresentata dallo Sporting Orbassano di Modenese, giunto alla quarta vittoria consecutiva.