Pro Vercelli, prime manovre in vista della C1

villarboito pro vercelli
Lorenzo Villarboito è uno dei volti nuovi della Pro Vercelli

Villarboito, Rigazio e Miglietta sono i primi innesti della Pro Vercelli, in attesa del ripescaggio ufficiale in Serie C1

Prende sempre più forma la nuova Pro Vercelli. Si aspetta soltanto più l’ufficialità per decretare la presenza della compagine di Luca Granziero nel massimo campionato regionale. Si tratta in fondo di una pura formalità, ma i lavori in vista della prossima stagione sono finalizzati nel costruire una rosa di giocatori capace di ben figurare in una categoria che si affronta per la prima volta in assoluto. Così si giustifica l’arrivo di Lorenzo Villarboito, universale classe 1987, proviente dal Cus Piemonte Orientale, con esperienza sia in Piemonte che in Lombardia. Con il Borgo Ticino ha già assaggiato la serie C1, mentre con la maglia dei Soccer Boys è stato protagonista in serie C2. Con il San Damiano si è tolto grandi soddisfazioni: due stagioni condite da una promozione in C1. Esperienza e talento al servizio della Pro Vercelli, per uno di quei giocatori che forse ha raccolto di meno rispetto a quanto seminato. Il tabellino dei marcatori invece spera di firmarlo per più volte Luca Rigazio, pivot classe 1985, ed ex Soccer Boys. La speranza si chiama invece Edoardo Miglietta, esperienza in Eccellenza di calcio a undici, ha deciso di convertirsi al futsal indossando la maglia della Pro Vercelli. Il futsal piemontese chiama, la Pro Vercelli risponde.