Rappresentativa Giovanissimi, un’identità di squadra che fa ben sperare

rappresentativa giovanissimi
Altra uscita positiva per la selezione Giovanissimi

Un’altra uscita positiva per la Rappresentativa Giovanissimi che in amichevole contro gli Allievi della L84 ha fornito ancora ottimi spunti

La Rappresentativa Giovanissimi è la selezione che meglio si comportò nel Torneo delle Regioni 2017, raggiungendo una semifinale per molti versi inaspettata. Rinverdire i fasti di un anno fa o cercare addirittura di migliorarli è l’obiettivo, certamente ambizioso, per i ragazzi di Luca Di Bitonto che anche ieri sera hanno fornito ottima prova di sé in amichevole contro gli Allievi della L84, vincendo per 5-2 sotto gli occhi, tra gli altri, di Carmine Tarantino, selezionatore delle nazionali giovanili azzurre. Ma al di là del risultato, l’aspetto più interessante è certamente l’identità di squadra che pian piano si sta fortificando e la sensazione che entusiasmo e carattere a questo gruppo non difettino proprio. Quattro marcatori diversi (più un’autorete) da quattro società diverse: Acquadro (Globo), Zanini (Aosta), Marocco (Orange Futsal Asti) e De Felice (L84), in perfetto spirito Rappresentativa.