Real Cornaredo: Cosmo per lenire le sfuriate di Cogliati?

cosmo real cornaredo
Cosmo qui con la maglia del Lecco (foto Lecco channel news)

La rabbia del numero uno del Real Cornaredo potrebbe preludere a un intervento sul mercato: l’ormai ex Domus Cosmo potrebbe entrare nei radar

Lo sfogo del patron Luca Cogliati dopo l’eliminazione in Coppa Italia Serie B per mano del Bergamo, ha avuto il suo eco. Difficile da digerire una prestazione di questo genere: «Questa squadra ha poca umiltà – afferma Cogliati – contro Rhibo e lo stesso Bergamo abbiamo preso gol a pochi secondi dall’inizio. A Fossano ci è andata bene, questa volta no». Anche perché adesso la Final Eight si può solo osservare dalla televisione: «Era un obiettivo che ci eravamo prefissati ad inizio stagione. Soprattutto perché già raggiunto la passata stagione con un organico meno competitivo rispetto ad adesso. Eravamo contati, centrando risultati al di sopra di ogni aspettativa come la sfida contro la L84. Quest’anno oltre ad essere arrivati giocatori importanti, avevamo anche un cammino più agevole ma ci siamo fatti sfuggire di mano l’occasione». Adesso rimane solo più il campionato con un mercato invernale che potrebbe portare alla corte di Renato Fracci un volto nuovo: «Cosmo? Per il momento non c’è alcuna trattativa concreta. E’ una voce che circola, ed era un giocatore che abbiamo cercato più volte già quando militava nel San Biagio, ma lui non ha mai sposato il progetto». L’ultimo ex Domus Bresso, ha appena lasciato consensualmente la società del presidente Christian Maccarone: forse questa è la volta buona per diventare un nuovo giocatore del Real Cornaredo.