Rhibo Fossano, il meglio arriva dalla Juniores

bergia rhibo fossano
Luca Bergia, uno dei prodotti migliori del settore giovanile della Rhibo

Nel weekend dedicato al settore giovanile, spicca il successo prestigioso della Rhibo Fossano sull’Orange Futsal Asti tra gli Juniores

Vero che la prima fase dei campionati giovanili non è un test granché probante per la corazzata Orange Futsal Asti, ma è indubbio che l’impresa della Rhibo Fossano vada giustamente sottolineata. I ragazzi di Igor Bosio hanno conquistato la vetta solitaria del Girone B Juniores grazie a uno spettacolare primo tempo che ha messo in crisi gli arancioneri, resistendo poi con ardore e carattere alla tentata rimonta della favorita numero uno al titolo regionale, acciaccata da qualche assenza di troppo. Girone che, in ogni caso, non dovrebbe presentare sorprese se è vero che anche il terzo incomodo MyGlass Elledì Carmagnola ha un ampio vantaggio sulle rivali nella corsa alle prime tre posizioni che valgono la partecipazione al girone finale.

Clicca qui per classifica e marcatori Juniores B

Clicca qui per classifica e marcatori Under 19

Clicca qui per classifica e marcatori Under 21

Clicca qui per classifica e marcatori Juniores A

Clicca qui per classifica e marcatori Allievi A

Clicca qui per classifica e marcatori Allievi B

Clicca qui per classifica e marcatori Giovanissimi A

Clicca qui per classifica e marcatori Giovanissimi B

Decisamente più avvincente si preannuncia la lotta in Under 19, con l’obiettivo di accedere al tabellone nazionale che sarà concretizzato da pochi. Altra vittima astigiana per la Rhibo Fossano, a segno sul Città di Asti del capocannoniere Torino, mentre L’Orange Futsal Asti ha letteralmente schiantato la L84 e mantenuto la vetta di un girone che è davvero apertissimo e continua a vibrare per le prestazioni della matricola Val d’Lans.