Rhibo in&out, mercato show tra conferme e arrivi a sorpresa

rhibo fossano gerlotto
Matteo Gerlotto è tra i riconfermati per la prossima stagione

Un mercato sin qui decisamente attivo quello della Rhibo Fossano che continuerà il suo percorso in Serie B

La voglia di essere ancora protagonisti in Serie B è ciò che sta spingendo la Rhibo Fossano a sistemare più di qualche casella. Con lungimiranza e mantenendo il solido nucleo che l’ha condotta a due campionati positivi a livello nazionale sotto la sapiente guida di Beppe Visconti. Sono molti i giocatori già riconfermati dal presidente Rocca, a partire da capitan Ferrara e passando per Casalone, Gerlotto, Dotto, Bergia e il brasiliano Douglas Rotta che ha ben impressionato nei suoi pochi mesi fossanesi. Dello zoccolo duro lasceranno invece Barolo e Tranchero, oltreché quel Ricardo Tutilo che aveva sin qui rivestito i panni della chioccia anche per tutto il settore giovanile. In questo senso va interpretato l’innesto a sorpresa di Totò Richichi, uno dei giocatori di maggior rilievo del futsal calabrese, nell’ultima stagione diviso tra Odissea e Polisportiva Futura. Un innesto di esperienza, talento e carisma che andrà a ereditare in tutto e per tutto il ruolo di Tutilo. Con lui, ecco sbarcare a Fossano i giovani classe 1996 Davide Viale e Andrea Papa in prestito dalla MyGlass Elledì Carmagnola, i quali vanno ad aggiungersi al laterale siciliano Andrea Bruno, scovato in Serie C1 nel Monreale. Un’altra bella scommessa, l’ennesima, per il futuro di una Rhibo Fossano sempre più tra le società leader del movimento piemontese.