Rizzo rende amarissima l’ultima dei Benevengo

benevengo cus torino
Chiusura di stagione un po' deludente per il Benevengo

Si chiude una Summer Cup senza troppe gioie per il Benevengo, superato dalle sette reti di un superbo Rizzo e dal suo A.C.A. Rogna

“Stasera segnano proprio tutti” si esclama tra le fila del Rogna e siamo solo al ventesimo minuto di gioco quando Buonocore conferma l’esclamazione riempiendo il tabellino dei marcatori con tutti i nomi dei calcettisti in blu (ad esclusione del numero uno Galeota). Questa è la sintesi perfetta della gara tra il Benevengo e il Rogna che salutano la loro stagione con una partita ricca di gol. La contesa non fatica a rivelarsi per quella che sarà e nei primi dieci minuti sembra una sfida tra i due bomber con Bondanese tra i gialli e Rizzo tra i blu. La differenza la fa, oltre al numero di reti di Rizzo (che alla fine saranno sette), che tra i gialli oltre al numero dieci gli altri faticano a timbrare il cartellino mentre i compagni di Rizzo si dimostrano anch’essi cinici e concreti tanto che all’intervallo conducono con un poker di vantaggio, scavando un solco incolmabile. Tra i gol della prima frazione da segnalare il numero di Bondanese che poco prima del decimo minuto si esibisce in una discesa palla al piede nella quale resiste a tutti gli avversari prima di entrare nella porta con la palla tra i piedi. Episodio curioso anche al dodicesimo minuto quando Casalinuovo trova la rete con la sfera che sbatte prima sul palo e poi sul portiere prima di entrare in porta; e poi, quaranta secondi dopo, Bondanese firma una rete identica suscitando una risata collettiva. Dopo l’intervallo la musica non cambia e al gol del solito Bondanese replica ancora una volta Rizzo: il numero 7 in livrea blu strappa applausi coordinandosi in una bellissima girata al volo che si conclude con la sfera alle spalle di Maggio. La seconda forte emozione della ripresa la si registra intorno all’ottavo minuto con Giovanni Amendolia che dà lavoro al giudice sportivo rimediando il secondo giallo della serata e facendosi accomodare fuori. La sfida a questo ha ben poco da raccontare con la compagine blu che inizia a dilagare senza particolari problemi e tra i gialli, che comunque si innamorano troppo del pallone invece di farlo girare, nessuno ha la forza di provare a riaprire la partita. Anche l’altro Amendolia, Domenico, prova a seguire le orme del fratello rimediando il primo giallo ma successivamente, il 4×4 giallo, impreziosisce la sua gara con una rete nel finale utile solo per le statistiche. La gara si chiude con l’ennesima rete di Rizzo che, oltre a fissare il risultato, relega definitivamente il Benevengo in coda alla classifica del girone e manda tutti in vacanza per ricaricare le batterie in vista della prossima stagione.

SUMMER CUP – GIRONE D

FC BENEVENGO – A.C.A. ROGNA 6-13

MARCATORI: pt 4’02”, 8’28”, 12’47” Bondanese, 4’52”, 7’47”, 14’16” Rizzo, 10’08” Sanna, 12’06”, 18’26” Casalinuovo, 20’01” Buonocore; st 3’08”, 14’16” Bondanese, 4’35”, 11’30”, 15’26”, 23’25” Rizzo, 12’58” Casalinuovo, 13’30” Sanna, 17’10” Bonasera, 23’02” Amendolia D.

FC BENEVENGO: Maggio, Amendolia G., Basile, Amendolia D., Bonasera, Bondanese, Brigante.

A.C.A. ROGNA: Galeota, Sanna, Rizzo, Buonocore, Casalinuovo.

NOTE: Ammoniti Amendolia G. e Amendolia D. Espulso (st 8’20”) Amendolia G.

MIGLIORI IN CAMPO: Bondanese – Rizzo.

rogna cus torino

A.C.A. Rogna