Roberto Carlos, fenomeno senza tempo anche nel futsal

roberto carlos futsal
L'asso brasiliano Roberto Carlos si diverte ancora con il futsal (foto www.pulse.ng)

Stop di petto e sinistro al volo, più destro sotto l’incrocio: le prodezze di Roberto Carlos nel futsal in Giappone stanno facendo il giro del mondo

Un talento senza tempo quello di Roberto Carlos. Il fuoriclasse brasiliano che ha legato le sue fortune alla gloriosa casacca del Real Madrid e lasciato enormi rimpianti ai tifosi interisti, torna a far parlare di sé ma questa volta nel futsal. Quarantacinque anni e non sentirli per l’ex terzino sinistro, capace di deliziare il pubblico del Futsal Championhip in Giappone con una doppietta di pura classe: prima con il suo magico sinistro dopo aver addomesticato il pallone da futsal con il petto, poi anche di destro spedendo la sfera al volo sotto l’incrocio. La classe non tramonta mai.

Andrea Flora