Robocop Fortino saluta il Città di Asti

fortino città di asti
Una mezza stagione da protagonista nel Città di Asti per Fortino (foto Facebook Città di Asti)

Dopo appena una manciata di mesi termina il matrimonio tra Rodolfo Fortino e il Città di Asti

Il risveglio da uno splendido sogno durato sei mesi: questo avranno certamente pensato i tifosi del Città di Asti a leggere il post su Facebook di Rodolfo Fortino. Il fenomenale pivot italo-brasiliano ha infatti annunciato l’addio alla società biancorossa a distanza di sei mesi da quell’incredibile colpo di mercato dicembrino. Ventisei reti in campionato per Robocop e una leadership acclarata che purtroppo però non si è tradotta nel raggiungimento dell’obiettivo promozione in Serie A, complice un finale di stagione beffardo che ha addirittura escluso la squadra di Lotta dai playoff. Fortino e il Città di Asti: un sogno, bellissimo. Ma come tutti i sogni, destino a concludersi.

/