Savigliano show: con Piazza anche Perano e Servetti

piazza servetti perano savigliano

Dopo settimane circondate da un alone di mistero, la Futsal Savigliano alza la voce e chiude l’accordo con Piazza, Perano e Servetti

Non c’è dubbio che tutti aspettassero in qualche modo i primi movimenti di una selle società più ambiziose del territorio piemontese. Dopo aver tenacemente resistito agli assalti del Città di Asti per il suo tecnico Pier Gotta, il presidente Alberto Pettavino esce finalmente allo scoperto sul sito ufficiale della società: «Abbiamo preferito lavorare nell’ombra rispetto al passato. Prima di tutto sono felice di poter annunciare la conferma dello staff tecnico, a partire dal nostro allenatore, un maestro per i più giovani. Sul fronte giocatori abbiamo deciso di ringiovanire la rosa e puntare di più su ragazzi del nostro territorio, cosa che dovremo continuare a fare nel completare il roster». Alle parole del presidente corrispondono i fatti: i primi tre colpi della Futsal Savigliano sono infatti tre ragazzi cuneesi messisi in luce nell’ultimo campionato. Appianate le recenti scaramucce con la Rhibo Fossano, il pivot Edoardo Piazza è il colpo da novanta che potrà regalare il salto di qualità ai colori saviglianesi. Con lui, in arrivo anche Alessandro Perano e Paolo Servetti, liberi da impegni dopo la traumatica rinuncia alla C1 da parte del Villafalletto, con cui hanno realizzato quasi 80 gol in due nella scorsa stagione. Sul fronte conferme, invece, Pier Gotta potrà ancora contare sul portiere Cardillo, così come su capitan Gerbaudo, Zeppola, Enrico Ternavasio e Panero.