Scatenato Salis, il Real Panettone non è mai fuori stagione

Successo più che meritato per il Real Panettone che supera uno S.C. Atarro dimostratosi però molto combattivo per tutto il match

Trascinati da un superbo Salis, per il Real Panettone arriva la seconda vittoria consecutiva al termine di una gara sempre controllata dai biancorossi ma allo stesso tempo per lungo tempo appesa al sottile filo dell’imprevedibilità. Lo S.C.Atarro vende cara la pelle e fino a metà della ripresa si dimostra assolutamente in partita. La gara si presenta viva e divertente e con ritmi sostenuti fin dal principio, con buone giocate sul rettangolo di gioco che fanno accumulare mole di gioco mettendo a dura prova le difese. Il parziale, a lungo bloccato rispetto quanto visto in campo, subisce una forte scossa grazie a Salis che timbra il cartellino due volte in meno di un minuto: prima il numero 7 è protagonista, su lancio diretto di Gallerati, di un superbo ed elegante aggancio seguito dal delizioso tocco ad infilare Baglivo, e poi battezza la mattonella e scarica un gran diagonale sul palo lontano con un angolo di tiro impressionante. Il tenente Zesi prova a suonare la carica ma Gallerati dimostra ottimi riflessi anche se, poco dopo, non può nulla sull’affondo centrale di Vitale. Inaugurata la via del gol le compagini sembrano imparare la lezione e trovano concretezza al loro gioco: Vitale, dopo il palo di Ruggeri pareggia, mentre Salis dalla sua mattonella mette due volte i brividi a Baglivo (un palo pieno e uno sfiorato) prima di trasformarsi in rifinitore confezionando l’assist giusto per il “cecchino” Ghisotti che stasera “sotto porta non ne sbaglia una”. Nel finale i biancorossi provano la spallata decisiva con Ghisotti che ricambia il favore a Salis ma poco prima del giro di boa Ruggeri riporta sotto i suoi. La pausa non è lunghissima perché le compagini, visto il vento gelido che sferza Grugliasco, preferiscono non raffreddarsi e subito la coppia Salis-Ghisotti si rimette in gioco con il primo ad imbeccare il secondo. In campo Gallina e Zesi si scambiano opinioni su scarpe acquistate, o da acquistare, e sono proprio loro i successivi nomi da appuntare sul tabellino prima che la coppia magica dei panettoni si rimetta in moto per la spallata decisiva al match. La truppa di Zesi, a metà frazione, sembra patire i ritmi tenuti ed abbassa il proprio baricentro rinunciando al pressing alto. I biancorossi ne approfittano e iniziano a lavorare ai fianchi gli avversari e Mongiardino approfitta della staticità avversaria e se va in slalom gigante a seminare terrore prima di infilare Baglivo. Il numero 13 del Real Panettone ci prende gusto e qualche azione dopo si rilancia in una serpentina che in questa occasione gli permette di servire l’assist giusto per permettere a Gallina di chiudere definitivamente la gara.

CAMPIONATO CALCIO A 5 – GIRONE B

S.C. ATARRO – REAL PANETTONE 5-9

MARCATORI: pt 7’24”,8’06”,22’18” Salis, 10’55”,18’30” Vitale, 20’05” Ghisotti, 22’30” Ruggieri; st 1’58”,11’26” Ghisotti, 2’26”Zesi, 5’13”,20’11” Gallina, 14’08” Ruggeri, 17’11” Mongiardino.

S.C. ATARRO: Baglivo, Zesi, Ruggieri, Moino, Beltrame, Vitale

REAL PANETTONE: Gallerati, Mongiardino, Salis, Gallina, Bianco, Ghisotti

NOTE: Ammonito Salis.

MIGLIORI IN CAMPO: Vitale – Salis.

S.C. Atarro