Scudetto giovanili, Meta e Lazio sul trono

Lazio giovanissimi scudetto
foto Divisionecalcioa5.it

Si sono concluse a Montecatini Terme le finali nazionali giovanili che hanno assegnato lo scudetto Allievi al Meta e quello Giovanissimi alla Lazio

Si sono concluse invece con due quarti posti per le nostre formazioni le Final Eight Allievi e Giovanissimi. L’Aosta Allievi ha superato nei quarti il CUS Ancona per 4-2, salvo poi doversi arrendere al cospetto dell’Hystory Roma 3Z per 6-3. Nella finalina per la medaglia di bronzo, valligiani poi battuti per 3-2 dopo i tiri di rigore dalla Sacra Famiglia, con il titolo che invece è andato ai siciliani del Meta, capaci di sconfiggere nettamente per 5-2 i romani. Cammino pressoché identico per i Giovanissimi dell’Orange Asti. I ragazzi di Davì Alves hanno sconfitto nei quarti la Segato Viola Reggio Calabria per 3-0, prima di scivolare in semifinale con l’identico risultato contro Napoli, poi battuto da un pesante 5-1 nella sfida per il titolo dalla Lazio. Orange sconfitto poi per 3-1 nella finalina terzo-quarto posto per 3-1 dalla New Team Ferrara. Il prossimo fine settimana toccherà invece alle Juniores esibirsi nella Final Eight in programma ad Alba Adriatica, in terra abruzzese. In campo i maschietti dell’Aosta mentre hanno rinunciato a partecipare le ragazze del Borgonuovo.