Serie A 2018-2019, ecco tutte le novità

serie a 2018-2019

Sarà una Serie A 2018-2019 a scartamento ridotto dopo le molte rinunce: ufficializzate le date e il regolamento della stagione

Con la definizione ufficiale dell’organico da parte della Divisione calcio a cinque, ecco prendere forma la Serie A 2018-2019. Dodici le formazioni ai nastri di partenza per contendersi lo scettro dell’Acqua&Sapone, tra le logiche favorite nella corsa Scudetto insieme, in primis, all’Italservice Pesaro regina del mercato estivo. Le quattro rinunce alla categoria (Luparense, Imola Castello, Kaos e Cisternino) sono state rimpiazzate esclusivamente dalle neopromosse Civitella, Meta, Maritime e Real Arzignano con la conseguente diminuzione di partecipanti rispetto al recente passato. Campionato che scatterà il 29 settembre con inizio dei playoff fissato per l’1 maggio e che avranno alcune novità: sfida al meglio delle 5 gare anche in semifinale e tempi supplementari in caso di parità in tutte le partite. In chiave retrocessione, l’unica formazione a dover tornare in A2 sarà la perdente del playout tra le ultime due classificate. Novità sostanziali anche dalla Coppa Italia che vedrà le prime quattro squadre al termine del girone d’andata accedere alla Final Eight del 23 marzo, mentre le restanti otto si incroceranno in sfide dirette (a seconda della posizione in classifica) per ottenere il pass. Supercoppa programmata invece per l’1 novembre, ma con preludio in data 22 settembre allorquando si disputerà lo spareggio tra Came Dosson e Lollo Caffè Napoli che designerà la rivale dell’Acqua&Sapone.