Serie A: la Feldi scappa ma un super Kakà la riprende

Kakà, una tripletta fondamentale per la Sandro Abate (Foto: Instagram/Kakà)

Nell’anticipo televisivo va in scena un grande derby campano. Per la Sandro Abate la tripletta di Kakà è decisiva nel pareggio contro la Feldi Eboli

Le emozioni de derby. Provare per credere. Feldi Eboli e Sandro Abate Avellino regalano tutto questo, in una partita che riempie temporaneamente i molti rinvii causa covid della quarta giornata. Al PalaSele la Feldi Eboli è sempre avanti nel punteggio, anche di due reti, ma gli irpini sono bravi a riprendere sempre le volpi e trascinati da un super Kakà (tripletta), firmano il pareggio decisivo (4-4) a ventiquattro secondi dalla sirena sfruttando a dovere il portiere di movimento.

 

FELDI EBOLI-SANDRO ABATE AVELLINO 4-4 (3-3 p.t.)

FELDI EBOLI: Dal Cin, Romano, Dani Chino, Tres, Luizinho, Moura, Caruso, Bissoni, Chano, Caponigro, Glielmi, Pasculli. All. Riquer.

SANDRO ABATE AVELLINO: Perez, Bagatini, Fantecele, Villalva, Dalcin, Ercolessi, Lombardi, Santamaria, Crema, Abate, Kakà, Iandolo, Vitiello, Preziuso. All. Lopez.

MARCATORI: 2’30” p.t. Tres (F), 4’27” Romano (F), 10’19” Kakà (SA), 14’43” t.l. Luizinho (F), 16’18” Kakà (SA), 18’48” Villalva (SA), 17’58” s.t. Moura (F), 19’36” Kakà (SA)

AMMONITI: Villalva (SA), Tres (F), Crema (SA), Dani Chino (F)
ESPULSI: al 8’37” del s.t. Tres (F) per somma di ammonizioni

ARBITRI: Massimo Tariciotti (Ciampino), Daniele Biondo (Varese), Giovanni Beneduce (Nola) CRONO: Ugo Ciccarelli (Napoli)