Serie A playout: Aniene profumo di salvezza ma il Mantova ci crede ancora

Cabeça (Foto: Divisione Calcio a 5)

Nell’andata dei playout di serie A la Cybertel Aniene si impone 4-2 ma il finale di gara lascia ancora speranze al Mantova nel return match

L’Aniene vince 4-2, ma si deciderà tutto sabato prossimo se a festeggiare la permanenza in serie A saranno i gialloneri o il Mantova. Nell’andata dei playout si è deciso tutto nella ripresa quando l’ex Cabeça e Raubo firmano il parziale decisivo che chiude di fatto i conti. Nel finale il sigillo di Petrov tiene però in piedi le speranze salvezza dei virgiliani.

CYBERTEL ANIENE-SAVIATESTA MANTOVA 4-2

MARCATORI: 4’29” p.t. Javi Roni (A), 12’25” Suton (M), 9’58” s.t. Abdala (A), 15’32” Cabeça (A), 17’33” Raubo (A), 18’31” Petrov (M)

CYBERTEL ANIENE: Tondi, Raubo, Schininà, Battistoni, Cabeça, Daniel, Taloni, Abdala, Pilloni, Biscossi, Taliercio, Javi Roni, De Filippis, Mariano. All. Giuliani.

SAVIATESTA MANTOVA: Savolainen, Suton, Titon, Hrkac, Petrov, Bueno, Micheletto, Baroni, Marchetti, Ganzetti, Conti, Solosi. All. Jeffe.