Serie B, il Giudice Sportivo cambia il destino di Lecco e Active Network

serie b lecco active network
Gioia un po' strozzata per il Lecco che perde la terza posizione

Doppia sconfitta a tavolino in Serie B per Lecco e Active Network: i lombardi perdono la terza piazza nel Girone A, mentre i laziali addirittura il posto nei playoff del Girone E

Un martedì da dimenticare per Lecco e Active Network, vittime entrambe del Giudice Sportivo che ha inflitto la sconfitta a tavolino per irregolarità nei tesseramenti. La formazione di Arellano perde dunque la sfida con il Bergamo e contemporaneamente la terza posizione nel Girone A (clicca qui per la classifica definitiva), a causa dell’irregolare posizione del giovane Saffar Andaloussi. Ne consegue che il turno di playoff contro il Real Cornaredo rimarrà intatto ma verrà disputato al ritorno sul parquet degli uomini di Fracci. Ancora peggio è andata invece per la Active Network nel Girone E, costretta a pagare per un errore nel tesseramento di Alex Caci. Una sconfitta pesantissima quella dunque maturata contro il Cagliari, perché comporta lo scivolone al di fuori della griglia playoff in favore della New Team (clicca qui per la classifica definitiva).

Clicca qui per leggere il Comunicato