Serie C1: Il Pasta all’esame Avis Isola, Top Five in cerca di riscatto

gaiani orlandi top five
Gaiani e Orlandi, colonne del Top Five (foto Pino Zann MegaZpm)

Stasera andrà in scena la quinta giornata del campionato di serie C1 con partite che potranno dire molto sulla futura classifica

AVIS ISOLA – PASTA E’ sicuramente il big match di questa giornata. I padroni di casa dell’Avis in cerca di riscatto dopo lo scivolone di venerdì contro il Nichelino, giocheranno con il coltello tra i denti per non permettere al Pasta di scappare in classifica. Mister Tabbia ritrova Muscariello, assente per squalifica nell’ultima giornata; mancherà ancora Baladelli. Contro troveranno la squadra da battere: il Pasta. Gli uomini di Cucinotta, reduci dall’agevole successo per 7-2 contro la Taurinense, sono in cerca della quinta vittoria consecutiva che sarebbe un chiaro segnale per le altre squadre in quanto consentirebbe al Pasta di andare al turno di riposo con ben nove lunghezze di vantaggio dalle inseguitrici: match tutto da seguire che promette spettacolo.

CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA E LA CLASSIFICA DI SERIE C1 PIEMONTE

TOP FIVE-CASTELLAMONTE  E’ riscattarsi l’obiettivo del Top Five. Partita con il piede giusto battendo per 7-2 la Taurus, la squadra di mister Zaglio ha subito due stop contro Pasta e Atletico Taurinense, anche condizionata dalle tante assenze per infortunio. Ma stasera è la classica occasione per dimostrare che il Top Five se la giocherà fino alla fine. Inoltre il turno di riposo ha concesso alla squadra torinese di recuperare Olmo e Gaiani. Ancora assenti Patti, Cassalia e Assouli per infortunio e Nuzzolese per squalifica. Dall’altra parta c’è un’altra squadra con tanta voglia di tornare a vincere, il Castellamonte, anch’esso reduce dalle sconfitte contro Avis Isola e Taurus. Nell’ultima giornata un super Meraviglia non è bastato a fare il risultato e contro i torinesi ci andrà una prestazione di alto livello.

AURORA NICHELINO – TAURUS Entrambe le squadre sono state le sorprese della quarta giornata. L’Aurora Nichelino, che domani ritrova Maida, ha ottenuto tre punti pesantissimi in casa dell’Avis Isola con un super Onomoni, autore di un poker, e ci vorrà un’altra prestazione di alto livello per strappare il risultato anche contro il Taurus di mister Lahreche. I granata infatti hanno vinto di misura l’ultima partita contro il Castellamonte grazie alle reti di Hanine e Ternico, trovando il secondo successo consecutivo dopo quello contro la Taurinense e sicuramente vorranno ripetersi anche stasera: partita tutta da vivere che non lascia spazio a pronostici.