Serie C1: Taurus-Avis Isola, scontro al vertice con il Pasta spettatore interessato

Per l'Avis Isola di Sergio Tabbia trasferta delicata a Brandizzo (Foto: Facebook Isola D'asti Calcio a 5)

Da stasera con il big-match a Brandizzo andrà in scena il sesta turno del campionato di Serie C1: la presentazione della giornata

La capolista Pasta osserva il turno di riposo e guarderà molto interessata lo scontro diretto di questa sera a Brandizzo tra il Taurus e l’Avis Isola.

TAURUS-AVIS ISOLA “Scontro tra titani”, se considerassimo la classifica. Le due formazioni sono appaiate a 9 punti (3 in meno della capolista) ed entrambe lotteranno per conquistare quel successo che consentirebbe di raggiungere la vetta e agganciare il Pasta. Gli uomini di Lahreche arrivano da tre successi consecutivi, l’ultimo con ben 10 reti all’attivo contro una mai arrendevole Aurora Nichelino. La squadra allenata da Sergio Tabbia invece arriva dalla prestazione mostruosa contro la capolista, vittoria per 4-3 e un chiaro segnale al campionato che gli astigiani sono a tutti gli effetti una squadra da battere. Ci sono tutti i presupposti per assistere ad un gran match.

CLICCA QUI PER LA CLASSFICA DI SERIE C1

ATLETICO TAURINENSE-CASTELLAMMONTE Due squadre diverse che affrontano momenti differenti. L’Atletico Taurinense, reduce dal turno di riposo, arriva a questa gara dopo la netta sconfitta contro il Pasta, in cui sperava di replicare la prestazione super del match contro il Top Five ma così non è stato. Dunque tanta voglia di dimostrare di non essere solo un fuoco di paglia ma di poter dire la sua in questo campionato. Di fronte un Castellamonte con la fiducia alle stelle dopo una brillante vittoria contro il Top Five nel turno infrasettimanale. Ci vorrà di nuovo un super Parla, autore di un poker di reti nell’ultima gara. I bianconeri vogliono dimostrare di aver ingranato e non vorranno certo perdere questa occasione per mantenere la scia alle prime posizioni. Impossibile fare pronostici.

TOP FIVE-AURORA NICHELINO Il Top Five arriva a questa gara dopo tre sconfitte consecutive. Diverse le cause, tra cui diversi infortuni che ne hanno limitato enormemente la rosa nelle ultime due partite. Ma sicuramente gli uomini di Max Zaglio scenderanno in campo col dente avvelenato e vorranno dimostrare di essere ancora in gioco per le posizioni che contano e questa volta potranno farlo con qualche giocatore in più, dal momento che l’infermeria lentamente si svuota: ancora fermi ai box Patti e Assouli. Contro troveranno un Aurora Nichelino che, dopo il colpaccio Avis dello scorso weekend, non è riuscito a ripetersi nel turno infrasettimanale cadendo contro una Taurus in versione “goal machine”. Si affronteranno due compagini che hanno voglia di rifarsi e dimostrare il loro valore: si attendono scintille.