Serie C1 Piemonte, Pasta in caduta libera: Avis Isola la serie B è ufficiosa

Avis Isola ufficiosamente in serie B

La quarta sconfitta consecutiva del Pasta fa spiccare il volo all’Avis Isola ad un passo dalla promozione in serie B

Con tre giornate di anticipo l’Avis Isola ha chiuso virtualmente i giochi per la promozione in serie B. Nella quarta giornata di ritorno della serie C1 Piemonte, il Pasta cede in casa dell’Atletico Taurinense e consegna il campionato a Rasero e compagni. A Grugliasco la Taurinense sancisce definitivamente la crisi dei ragazzi di Cucinotta.

CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA DELLA SERIE C1 PIEMONTE

Un girone di ritorno esatta antitesi di quello d’andata, condito da quattro semafori rossi consecutivi. Le assenze di Canavese, Mendico e Minchillo sono pesate e non poco in questo periodo ma onore e merito all’Atletico Taurinense che si gode un secondo posto in classifica sorprendente rispetto alle attese della vigilia: Rea, Caccia, Tassone e Terlizzi calano il poker della felicità. La medesima che hanno provato a Nichelino i ragazzi di Tabbia che senza patemi archiviano (9-2) l’ottavo successo stagionale contro l’Aurora: doppiette di Karaja, Balladelli, Stefanato e sigilli di Fabrizio e Colucci. Il Castellamonte si conferma invece la mina vagante del campionato. Nella sfida tra bomber è più utile alla causa il poker di Margrotto rispetto a quello di Prudente. Nel 9-5 finale ci sono anche le doppiette di Parla e Brillante.