Serie C1 Piemonte, Dorina game over: ripartirà (forse) dalla serie D

Il Dorina partirà molto probabilmente dalla serie D

Il presidente del Dorina, Carlo Gilardino, ha annunciato la mancata iscrizione al prossimo campionato regionale di serie C1

Il campanello d’allarme era arrivato da uno dei cuori pulsanti della società: Dopo 7 anni intensi pieni di passione e amore per questi colori ho deciso, insieme alla Società, di non proseguire le attività con il Dorina. Testo e parole di Fabio Proietti. Adesso l’annuncio arriva direttamente dal presidente Carlo Gilardino: “Non prenderemo parte al prossimo campionato di serie C1 ma faremo comunque un campionato di federazione”. La serie D è all’orizzonte per una società che negli ultimi anni era stata uno dei punti di riferimento del futsal piemontese tanto da coinvolgere nel progetto personaggi di caratura nazionale come Pier Gotta, neo allenatore del Castellamonte, Manuel Fiscante, Massimo Polimeni e Andrea Licciardi: “Sono subentrate dei rallentamenti in merito alla crescita societaria che non ci aspettavamo. La costruzione del palazzetto – prosegue Gilardino – ha subito dei ritardi che ha fatto anche propendere per questa decisione”.