Serie A, a fine stagione sarà addio tra Feldi Eboli e Ronconi

ronconi feldi eboli
Massimo Ronconi non sarà più dunque allenatore della Feldi Eboli (foto Facebook Feldi Eboli)

Ecco l’ufficialità, ancora un paio di settimane e le strade di Massimo Ronconi e della Feldi Eboli si separeranno

Un commosso comunicato della Feldi Eboli ha annunciato la fine del legame con Massimo Ronconi che, dunque, a fine stagione lascerà la società che ha portato in Serie A. Ancora due partite di campionato, dunque, prima di salutarsi ma da giocare con la tranquillità di una salvezza già acquisita grazie anche al prematuro ritiro del Pescara. Ecco di seguito, il comunicato della società:

La A.S.D. Feldi Eboli comunica che il rapporto con l’allenatore Massimo Ronconi si riterrà concluso al termine della stagione in corso. La società desidera ringraziare il tecnico per l’impegno dimostrato augurandogli le migliori fortune personali e professionali.

DAI PLAYOUT ALLA SERIE A – Mister Ronconi approda ad Eboli la scorsa stagione, accettando la sfida con la squadra a 2 punti dai playout. Un percorso in crescendo culminato con la cavalcata Playoff che ha consegnato la Feldi Eboli alla storia con la promozione in serie A1. Quest’anno ha dovuto fare spesso di necessità virtù, causa la sorte avversa che ha visto diversi infortuni riempire l’infermeria rossoblù. Da sottolineare il lavoro coi giovani, che ha visto diversi talenti impegnati con la Nazionale Italiana a più riprese.

“È LA NOSTRA STORIA” – A margine le dichiarazioni del presidente, Gaetano Di Domenico: “Abbiamo deciso di concludere la collaborazione con mister Ronconi perché riteniamo chiuso un ciclo fantastico. Massimo è e sarà sempre nella storia della società e nel cuore dei tifosi, soprattutto per quanto dimostrato sul campo, lui è l’allenatore che ci ha portato per la prima volta in serie A e con lui abbiamo raggiunto la salvezza. Sabato arrivano i campioni d’Italia della Luparense, sarà l’ultima gara casalinga, per questo abbiamo anticipato la notizia cosicché tutti i nostri tifosi possano salutare il mister e la squadra come meritano. Ad maiora Massimo, Eboli ti sarà sempre grata”.