Sestari valuta la Serie A: “Meno squadre, livello più alto”

sestari montesilvano
(foto Marco Dughetti)

Un’altra grande conferma per il Montesilvano Femminile che anche nella prossima stagione avrà Ana Carolina Sestari a difendere i tre legni

Ana Carolina Sestari è senza dubbio tra i migliori portieri al mondo, motivo per cui la Serie A Femminile intera può sorridere per la conferma dell’italo-brasiliana in maglia Montesilvano. Il club abruzzese rinnova dunque un’altra delle sue big dopo la spagnola Amparo e potrà disporre del suo numero uno per il sesto anno consecutivo. Così si esprime Sestari ai profili social del club: “Nonostante la gioia di aver alzato una Coppa al cielo, la brusca interruzione che c’è stata mi dà ancora la sensazione di un anno perso. Proprio per questo mi è sembrato giusto ripartire con questa maglia, ricominciando esattamente da dove tutto si è stoppato. L’altro giorno, insieme ai miei genitori, stavo vedendo i video dell’ultima partita giocata e mi sembravano trascorsi 12 mesi… Sono stufa delle ferie, mi sto allenando quasi più che durante la stagione, mi mancano le compagne e l’adrenalina pre-gara e non vedo l’ora che questo periodo finisca, perché il Covid ci spaventa da troppo tempo e spero che tutti potremo presto tornare alla normalità. Il campionato? Meno squadre e tutte rinforzate, questo vuol dire che il livello sarà più alto e ogni partita è una guerra, ma sinceramente non aspetto altro che sentire di nuovo il fischio d’inizio”.