Società nuove all’orizzonte della C1, ecco il Boca Nixsa

allenatore boca nixsa micalizzi

I riflettori sono puntati tutti su San Mauro, dove il Boca Nixsa iscrive il proprio nome alla lista di quelle società che si presenteranno ai nastri di partenza della prossima serie C1.

Il nuovo sodalizio prenderà di fatto il posto del Villafalletto, costretto ad alzare bandiera bianca. «E’ una sfida. Forse l’ennesima e per tale motivo ancora più stimolante». Le parole del timoniere Carlo Micalizzi sprigionano l’entusiasmo di una società i cui i tempi di gestazione sono stati brevissimi. «Sono giorni frenetici – prosegue l’allenatore siciliano – in quanto dobbiamo recuperare il tempo perduto e metterci in pari con gli altri». Il neo patron è Santo Pagano, con Gabriele D’Angella nelle vesti di direttore tecnico. I due capisaldi della Carrozzeria Nixsa hanno individuato nella salvezza l’obiettivo principale da raggiungere il prima possibile. Micalizzi avrà al suo fianco Alfonso Robustelli, suo vice storico, mentre proseguono incessanti le trattative per puntellare l’organigramma. Il palasport di San Mauro ospiterà le gare del Boca Nixsa, mentre sul fronte giocatori è esposto all’ingresso il cartello work in progress: «Abbiamo diverse trattative in piedi ma per adesso non vi è nulla di ufficiale».