Surace in love, proposta di matrimonio durante Real Cornaredo-Aosta – VIDEO

surace real cornaredo
Il fatidico momento in cui Peppe Surace fa la proposta a Elisa

Non è stato un sabato come tutti gli altri per Peppe Surace, il quale ha bagnato il suo esordio in campionato con il Real Cornaredo chiedendo in sposa la sua fidanzata Elisa

Può sembrare scorbutico ma quando esce dal parquet gli ritorna il sorriso come se nulla fosse successo: Peppe Surace è uno dei volti nuovi del Real Cornaredo, protagonista del successo sull’Aosta (8-0) nella prima giornata di campionato. Ha deciso di sposare questa società e non solo. Così al termine della partita è arrivata la proposta di matrimonio alla sua Elisa Errichiello, la quale diventerà la signora Surace il 6 luglio 2019: <<E’ stato tutto quasi perfetto, anche perché doveva accadere tutto prima del fischio d’inizio ma per un piccolo disguido è arrivata con qualche minuto di ritardo, così sono stato costretto a posticipare il tutto, ma per fortuna è andato tutto bene soprattutto grazie all’organizzazione della società che mi ha appoggiato a pieno>>. Il Real Cornaredo è la sua ultima famiglia e da qui sembra proprio aver trovato il suo ambiente ideale: <<Sono qui grazie al Direttore Sportivo Walter Gentile. Mi ha subito marcato stretto al termine della stagione scorsa>>. Così quest’estate, il telefono squillava con diverse proposte, tra cui quella importante del Lecco, ma l’ex giocatore della Domus Bresso aveva già le idee chiare: <<Mi ha convinto subito il progetto, perché ci sono ambizioni importanti, ma soprattutto reali>>. Classe 1988, il “pitbull” reggino muove i primi passi nella sua regione, per poi atterrare in Lombardia, la regione con la quale vuole ritagliarsi le ultime soddisfazioni: <<Giocare con questa maglia in serie A2 sarebbe il massimo, ma disputare anche la Final Eight non sarebbe neanche male>>. Desideri e sogni di un cassetto che si aprirà comunque il 6 luglio oppure anche qualche mese prima.