Svolta Città di Asti: salta la testa di Ricardo Braga

ricardo braga città di asti
Si chiude dunque l'esperienza di Ricardo Braga sulla panchina biancorossa (foto Facebook Città di Asti)

Tra un mercato in ebollizione e risultati altalenanti, il Città di Asti ha deciso di togliere la gestione della prima squadra a Ricardo Braga, ricollocato sul settore giovanile

Un autunno decisamente caldo nella città del Palio, anche per Ricardo Braga. L’allenatore verdeoro non è più il primo responsabile tecnico del Città di Asti, che lo ha sollevato dal suo incarico dopo un inizio di campionato nel Girone A di Serie A2 sicuramente sotto le aspettative. Il papà di Lucas, però, rimarrà in società e si dedicherà al settore giovanile. Al suo posto in prima squadra, ecco la classica soluzione interna che si ripresenta a stagioni alterne: Fabio Miglia e Gianfranco Lotta pronti ad assumere per l’ennesima volta le redini del gruppo biancorosso che da qualche ora può contare anche sul talento di Xuxa Zanchetta.