Svolta Città di Asti: salta la testa di Ricardo Braga

ricardo braga città di asti
Ricardo Braga (foto Facebook Città di Asti)

Tra un mercato in ebollizione e risultati altalenanti, il Città di Asti ha deciso di togliere la gestione della prima squadra a Ricardo Braga, ricollocato sul settore giovanile

Un autunno decisamente caldo nella città del Palio, anche per Ricardo Braga. L’allenatore verdeoro non è più il primo responsabile tecnico del Città di Asti, che lo ha sollevato dal suo incarico dopo un inizio di campionato nel Girone A di Serie A2 sicuramente sotto le aspettative. Il papà di Lucas, però, rimarrà in società e si dedicherà al settore giovanile. Al suo posto in prima squadra, ecco la classica soluzione interna che si ripresenta a stagioni alterne: Fabio Miglia e Gianfranco Lotta pronti ad assumere per l’ennesima volta le redini del gruppo biancorosso che da qualche ora può contare anche sul talento di Xuxa Zanchetta.