The Shield a caccia grossa, playoff nel mirino

Un primo tempo quasi perfetto e The Shield supera il Milfwall, proseguendo la sua marcia nel girone E del campionato di calcio a sette

Già prima della partita, parlare di uno scontro diretto sarebbe stato inappropriato, dopo aver visto la gara lo possiamo ampiamente confermare. Troppo forte il The Shield che nonostante fossero con sette uomini contati sono riusciti a portare a casa la vittoria contro un Milfwall ben fornito numericamente di alternative, ma assolutamente a corto di idee in campo e che quindi hanno condizionato notevolmente la riuscita del gioco. In campo il Milfwall è stato in balia dei ragazzi in maglia granata e poco ha potuto fare per arginare la prestanza e l’agilità con cui gli avversari hanno trovato la via della rete e di conseguenza la netta vittoria. Dopo nemmeno un minuto,, azione sulla trquarti di destra con Cibrario in possesso di palla, vede il portiere un po’ fuori posizione, fa partire il tiro che si insacca e porta avanti il The Shield. Primo scossone per il Milfwall che stenta a reagire e continua a subire gli attacchi avversari, e al 4’ di gioco Mauro Vertucci mette il pallone nella propria rete portando a due le reti avversarie. Con un ritmo asfissiante i ragazzi in casacca granata creano e trovano la via del gol, infatti all’8’ arriva il 3-0: da calcio di punizione Michilli la mette precisamente sotto la traversa. Esce dal suo guscio anche il Milfwall ma senza esiti positivi, e gli avversari non se lo fanno ripetere due volte, con Steinleitner che sale in cattedra ed al 12’ in contropiede buca per l’ennesima volta la rete. Reagiscono i ragazzi biancoazzurri con Gatti che a 4’ dal termine del primo tempo segna la rete della consolazione; ma ci pensa ancora il numero 21 granata a rimettere tutto com’era realizzando il secondo gol personale e il quinto complessivo per il The Shield con cui si chiude anche il primo tempo. Ripresa che si apre con ritmi ancora alti, soprattutto dalla parte granata, ed infatti in sequenza al 3’ ed al 4’ arrivano le reti di Lorenzo e Ferrero che portano a 7 i gol realizzati dal The Shield. Dall’altra parte c’è completa confusione e disarmonia che non porta da nessuna parte, infatti l’unica rete della ripresa segnata dai biancoazzurri arriva per un errore della retroguardia avversaria che concede il penalty. Sul dischetto va Spinaci che non sbaglia e porta il punteggio sul 2-7, con cui si conclude la partita e la goleada del The Shield.

Andrea Flora

CAMPIONATO CALCIO A 7 – GIRONE E

MILFWALL – THE SHIELD 2 – 7

RETI: pt 1’ Cibrario, 4’ aut. Vertucci M., 8’ Michilli, 12’, 25’ Steinleitner, 21’ Gatti; st 3’ Lorenzo, 4’ Ferrero, 18’ rig. Spinaci.

MILFWALL: Giaretti, Bajo, Vertucci M., Licausi, Gavello, Spinaci, Gatti, Giuliani, Anastasio, Vertucci A.

THE SHIELD: Millo, Michilli, Lorenzo, Cappelli, Cibrario, Ferrero, Steinleitner.