Top Five, ritmo e coraggio per stupire la C1

top five serie c1

Tra le outsider di lusso della Serie C1 Piemonte e Valle d’Aosta, ecco in rampa di lancio anche il Top Five di Max Zaglio

Partirà come al solito a fari spenti il Top Five che già nella prima giornata della Serie C1 “Seconda Edizione” potrà avere un’indicazione su quel che sarà il suo cammino. L’ostacolo Taurus Futsal è infatti già di quelli tosti, ma guai a dare per battuta la giovane banda di coach Zaglio.

Un mercato non rivoluzionario come altri, ma gli innesti di Olmo e, soprattutto, di bomber Nuzzolese garantiscono un salto di qualità notevole. Botti già risalenti allo scorso febbraio, cui si sono aggiunti i cavalli di ritorno Cassalia e Assouli più Guttà e Asciutto, di fatto aggregati dalla U19, a rimpinguare una rosa che può davvero stupire.

Già, perché se la qualità assoluta è probabilmente un gradino sotto ad alcune rivali, la forza di questo Top Five potrebbe comunque essere dirompente. Per corsa, ritmo, intensità, coraggio e organizzazione di gioco, grazie a una condizione atletica che si preannuncia “mondiale”. E considerando la particolarità di una Serie C1 ad alto tasso di calore e umidità, chi se la sente di sottovalutare il club decano della massima competizione regionale?