Torneo delle Regioni: futuro insieme per Veneto e Friuli?

veneto torneo delle regioni
Il trionfo del Veneto Giovanissimi nello scorso Torneo delle Regioni (foto torneodelleregioni.lnd.it)

Il processo di unificazione pare essere decisamente in rampa di lancio e porterà a formare Rappresentative congiunte tra Veneto e Friuli

Esattamente come avviene in Piemonte e Valle d’Aosta, anche Veneto e Friuli potrebbero molto presto unire le forze a livello di politica sportiva, ma anche dal punto di vista pratico. Il retroscena è datato metà novembre, allorquando a San Daniele del Friuli è andato in scena il primo Consiglio direttivo congiunto tra i due Comitati Regionali. Un’occasione per scambiare idee, proposte e iniziative all’insegna di una collaborazione che già da molto tempo è comunque in atto sotto varie forme. Quel che pare evidente è quanto ormai la strada sia segnata verso l’unificazione totale dei due Comitati, al punto che è già stata ventilata l’ipotesi di proporre selezioni congiunte nel Torneo delle Regioni sotto unica denominazione (FriulVeneto?). Una svolta attesa già per l’edizione 2018 in Umbria? Da verificare, per quanto il Friuli abbia iscritto solamente la Juniores alla manifestazione, dunque non sarebbe complicato ipotizzare un’immediata comunione d’intenti.